Lo Yoga che migliora il lavoro.

insegnanti

Massimo Guastini

Massimo Guastini

Sono un convinto fautore dell’affermazione di Kripalu “rinunciare alla lotta è come rifiutare la grazia divina”.

Sposato con Monica (Sita Devi), abbiamo tre figli, due cani e due gatti.

Il mio nome iniziatico è Garuda, mi sono avvicinato allo Yoga nel 1997 grazie a Paolo Bendinelli, Maestro di arti marziali che contaminava le sue lezioni con altre discipline.

Mi sono diplomato insegnante di Yoga con Swami Virananda allievo di Paramahansa Satyananda.

Insegno Hatha Yoga a Milano, il martedì e il mercoledì, presso Spazio Neutro.

Il sabato insegno presso il Centro Civico di Mozzate, in via Santa Maria 9.

 

scopri di più su Massimo

  • Ispirazioni

    Mia moglie, i miei figli, i miei amici, i miei allievi. Gli esseri umani, insomma.

  • Perché pratico

    Perché Asana, Pranayama, e Meditazione mi supportano nel gestire e superare indenne tutta quella “grazia divina” dell’affermazione di Kripalu a cui non voglio rinunciare.

  • Perché insegno

    Perché ho scoperto che dopo una giornata di lavoro, insegnare per tre ore mi ricarica. È anche uno stimolo a continuare a studiare e comprendere, perché ogni allievo è diverso e per questo ispirante.
    Paradossalmente, si impara di più insegnando.